Lidia Sorrentino

La comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA

Nuovi strumenti di lotta all’evasione fiscale

Con decorrenza 1° gennaio 2011 è scattato l’obbligo di comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA, di importo superiore a soglie prestabilite, introdotto da un recente provvedimento dell’Agenzia delle entrate in attuazione di quanto previsto dall’art. 21 del D.L. n. 78/2010 (cosiddetta manovra 2010), convertito dalla L. n. 122/2010.
Scarica il file [formato pdf] [80 KB]
18 febbraio 2011