Giovanni Ruggiero

Prova di verifica finale di diritto - classe V geometri

Riferimento al Progetto cinque

Questa proposta di prova sommativa finale è destinata principalmente al quinto anno degli Istituti Tecnici per Geometri - Progetto Cinque. Pertanto, si è privilegiato l’aspetto più professionale della disciplina, di supporto a materie quali Costruzioni, Impianti, Estimo, Topografia.
Si è cercato quindi di evitare una generalizzazione pericolosa, che avrebbe reso la prova inservibile se riferita indistintamente a tutti i corsi per geometri.
Ciò nonostante, la prova presenta richiami anche al programma ministeriale più tradizionale (DPR 1222/1961).
Va inoltre sottolineato che non si tratta di una raccolta preordinata, ma semplicemente di suggerimenti per il docente, a cui rimane la piena facoltà di una strutturazione diversa delle prove proposte.
Si ritiene superfluo indicare una griglia di valutazione, poiché ormai è usuale il riferimento ai criteri insiti nella terza prova d’esame o a valutazioni che tengono conto di 1 punto per ogni item corretto di vero o falso, 2 punti per ogni item nella scelta multipla e nelle definizioni, 0,5 per ogni item di completamento, così come nelle correlazioni. Ma è altrettanto usuale una valutazione più sfumata, che indichi nel punteggio pieno (ad esempio 2) il risultato di una performance corretta e completa, ma anche di valutazioni intermedie (1,5?, 1?,0,5?) per risposte magari esatte ma non complete o che presentino un linguaggio disciplinare non adeguato.

Se vuoi svolgere la prova fai clic su Consulta la nostra proposta.
Scarica il file [formato word] [70 KB]
20 maggio 2004