Patrizia Maccari

La Costituzione europea

Le principali novità

La Costituzione europea, futura Carta fondamentale dell'Unione, è già stata ratificata dal Parlamento italiano. Prima di entrare in vigore, tuttavia, dovrà essere ratificata anche negli altri Paesi dell'Ue. Facciamo il punto sulle principali novità che introduce.

Il sistema dei valori La Costituzione europea, che per la prima volta introduce e riconosce all’Europa la personalità giuridica, si articola in quattro parti: la prima (60 articoli) definisce il sistema dei valori su cui è costruita l’Unione europea, i suoi obiettivi, le competenze, le procedure decisionali e le istituzioni e ne rappresenta perciò la parte costituzionale in senso proprio. La seconda (54 articoli) è composta dalla Carta dei diritti fondamentali dei cittadini europei, approvata a Nizza nel 2000, ed elenca i diritti e le libertà che l’Unione riconosce ai propri cittadini. La terza parte (321 articoli) descrive le politiche dell’Unione, riprendendo numerose disposizioni sparse nei trattati preesistenti e la quarta (11 articoli) contiene le disposizioni finali, tra cui le procedure di revisione della Costituzione stessa.

Se vuoi proseguire la lettura dell'articolo fai clic su Consulta la nostra proposta.
Scarica il file [formato word] [47 KB]
7 settembre 2005