Riccardo Mazzoni

L’Esame di Stato guarda al futuro... recuperando il passato

Il 19 dicembre 2006 la Camera ha dato il via libera al nuovo esame di Stato (Disegno di legge della Camera n. 1961) nell’identico testo varato il 15 novembre scorso dal Senato della Repubblica.
Con 275 voti favorevoli e 220 contrari il provvedimento è dunque definitivo.
Il nuovo esame entrerà in vigore da subito, ad eccezione della disciplina dei debiti e dei crediti, che rientra in un piano triennale e sarà a regime a partire dall’esame del giugno del 2009.
Scarica il file [formato word] [49 KB]

Scarica il file [formato pdf] [164 KB]
12 gennaio 2007