Giulio Armanini

Spunti per il colloquio interdisciplinare

Alcune riflessioni e suggerimenti per la prova orale

Il colloquio tende ad accertare la padronanza della lingua, le capacità di utilizzare le conoscenze acquisite e di collegarle nell’argomentazione, di discutere e approfondire sotto vari profili i diversi argomenti. Esso si svolge su argomenti di interesse pluridisciplinare attinenti ai programmi e al lavoro didattico dell’ultimo anno di corso.
Scarica il file [formato word] [47 KB]
16 marzo 2007